Messaggi

Come gradire lo Spirito Santo in questo Digiuno di Daniele?

20 de Settembre 2019

Come gradire lo Spirito Santo in questo Digiuno di Daniele?

L’autoanalisi ci porta a riflettere ed essere più consapevoli di chi siamo in noi stessi, verso gli altri e specialmente in Dio! Perché nessuno Lo inganna.

Lo Spirito Santo ci guida da molto tempo:

“Esaminate voi stessi per vedere se siete nella fede; provate voi stessi. Non riconoscete voi stessi che Gesù Cristo è in voi? A meno che non siate riprovati.” 2 Corinzi 13.5

La fede intelligente che piace a Dio è quella che esamina, dimostra … noi stessi per essere approvati.


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão


SimNão

Questo digiuno aiuterà ciascuno a esaminare, provare e agire per compiacere Dio.

“Perciò anche noi, dal giorno in cui abbiamo sentito questo, non cessiamo di pregare per voi e di chiedere che siate ripieni della conoscenza della sua volontà, in ogni sapienza ed intelligenza spirituale, perché camminiate in modo degno del Signore, per piacergli in ogni cosa, portando frutto in ogni opera buona e crescendo nella conoscenza di Dio,” (Colossesi 1.9-10)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.